Intervista esclusiva a Francesco Zecchini: “Se Claudio mi avesse scelto avrei risposto… Di Mario penso che… Mi sono reso conto che Claudio poteva non essere…”

venerdì, 16/12/2016 15:42 7 commenti »

francesco uomini e donne trono gayOggi si è concluso il trono gay e abbiamo visto la scelta di Claudio Sona.

Protagonista indiscusso di questo trono gay è stato sicuramente Francesco Zecchini.

Ciao Francesco, innanzitutto grazie per aver accettato la nostra intervista. Per prima cosa volevo farti i complimenti per il tuo percorso, anche se ho preferito Mario, non ho potuto fare a meno di apprezzare anche te. Non è da tutti mettersi in mostra davanti a milioni di italiani e cercare allo stesso tempo di lasciarsi andare in quella che poteva essere la costruzione di una storia. Credo fermamente che al di la di quel contesto Francesco abbia un mondo da mostrare e ti auguro comunque tanta felicità!

1) Secondo te, qual è il tuo più grande limite in amore?

Sicuramente quello di non lasciarmi andare totalmente se non ho l’assoluta certezza di un amore incondizionato dall’altra parte.www.NewsUeD.com

2) Nella vita di tutti i giorni chi è Francesco e cosa fa?

Una persona normale, dedita al proprio lavoro. www.NewsUeD.com Sono un Personal Trainer, spesso impegnato per l’intera giornata; a volte comincio alle 6:45 del mattino e termino alle 22:00. Svolgo la mia professione presso alcune palestre e a domicilio, e definisco e pianifico allenamenti funzionali o riabilitativi in base alle necessità dei clienti. Svolgo tale attività da circa otto anni con soddisfazioni professionali e personali.
Mi occupo inoltre di strategia della comunicazione per alcuni ristoranti e hamburgerie in collaborazione con Matteo, il mio ex-fidanzato, con il quale ho un rapporto di stima e amicizia. www.NewsUeD.com
Infine ma non da ultimo, organizzo eventi a Milano da circa 10 anni.
Amo conoscere e confrontarmi con nuove persone, amo la buona compagnia e mi piace organizzare sempre qualcosa di divertente con i miei amici con i quali sono solito andare a sciare, fare escursioni, andare alle terme o al cinema, e organizzare viaggi e progetti. Il mio carattere fermo e deciso è uno dei miei aspetti particolari che spesso crea tensioni. Le persone che mi circondano mi conoscono e mi vogliono bene, e comprendono quindi il fatto che io sia a volte poco flessibile. www.NewsUeD.com

3) Quanto è stata importante per te la tua famiglia? Ti va di raccontarci come hai detto ai tuoi di essere gay e qual è stata la tua reazione?

La mia famiglia è composta da poche persone, sono figlio unico. I miei genitori sono semplicemente unici e sono il mio punto fermo, li vorrei per sempre al mio fianco. Cerco di godermeli il più possibile. www.NewsUeD.com
Ho raccontato loro di essere gay mentre ero in un letto di ospedale, reduce da un gravissimo incidente autostradale; non avrei mai potuto confidarmi con loro, che sono le persone che amo di più in assoluto, se non mi fossi salvato da quel brutale incidente. Il contesto quindi, benché particolare, mi è stato favorevole ed ha reso semplice l’opportunità di poter comunicare ai miei genitori di essere gay.www.NewsUeD.com

4) Sei una persona gelosa in amore?

Credo molto nell’amore e proprio per questo motivo ho bisogno di certezze in un rapporto sentimentale. Ciò mi porta ad essere geloso e possessivo; riesco comunque a gestire questo sentimento, e diciamo che lo lascio trapelare poco. Non sopporto le scenate di gelosia, di conseguenza le risparmio al mio partner. www.NewsUeD.com

5) Nonostante siamo nel 2016 ormai , l’omosessualità è un argomento che fa ancora scalpore e nelle menti limitate scandalizza. Tu cosa consiglieresti ai ragazzi che non si sono ancora dichiarati e che hanno paura di farlo?

In effetti la situazione, ancora oggi, risulta essere complicata. Molti evitano di dichiarare la propria omosessualità perché temono le denigrazioni altrui o ancora peggio temono atti di bullismo.
Faccio fatica a comprendere come, oggigiorno, possa esserci intolleranza e discriminazione verso coloro che vengono reputati “diversi” ma che in realtà di diverso non hanno proprio nulla.www.NewsUeD.com
Consigliare di fare “coming out” a coloro che non l’hanno ancora fatto sarebbe troppo semplicistico; occorrerebbe valutare ogni singolo caso, conoscere la realtà in cui vivono, le persone che li circondano. Di sicuro posso affermare che, il fatto di dichiararsi con i propri cari e con le persone che ami, potrebbe essere una vera e propria liberazione; le persone che ci amano e ci conoscono realmente, spesso l’hanno già capito prima ancora di esserci dichiarati, e credo quindi che continueranno ad amarti. Ma ripeto, non potrei fornire suggerimenti generici senza conoscere ogni singola realtà. Potrei, senza ombra di dubbio, consigliare loro di non temere il fatto di essere giudicati dalla gente, diciamo “ignorante”, e di approfondire il dialogo con persone aperte a qualsiasi espressione di pensiero; la vita è una sola e il tempo che abbiamo a disposizione per godercela e’ troppo breve. Quindi al “diavolo”gli omofobi e chi ci definisce diversi.www.NewsUeD.com

6) Sei mai stato “bullizzato” o schernito per il tuo orientamento sessuale?

No, non mi è mai capitato. Forse perché non ho atteggiamenti evidentemente palesi o forse sono stato semplicemente fortunato; la maggior parte delle persone che non mi conoscono spesso vengono a conoscenza del fatto che io sia gay perché lo esterno.www.NewsUeD.com

7) La storia più importante che hai avuto quanto è durata e cosa ti ha lasciato?

E’ durata cinque bellissimi anni durante i quali ho avuto modo di capire cosa vuol dire amare qualcuno. Mi sono reso conto che è possibile avere una famiglia; ho potuto condividere progetti ed ho apprezzato il fatto che dedicarsi e prendersi cura di una persona ti arricchisce molto. www.NewsUeD.com
Infine ho avuto la conferma che un rapporto resiste a lungo solo se è basato sulla fiducia.
Posso confermare che “non è il primo Amore che non si scorda mai, ma è il vero Amore!”. Ho provato il dolore che questo sentimento può causare, ma rifarei tutto, dalla A alla Z.
Mi è chiaro che non bisogna arrendersi e quindi non smetterò di cercare nuovamente l’Amore.www.NewsUeD.com

 

8) Sei una persona sensibile, questo si è visto, ma siamo sicuri che ci sia anche tanto altro. Descriviti se vuoi.

Descrivermi è sempre stato per me un compito arduo; non perché non ci siano aggettivi per definirmi, anzi, sono una persona con pregi e difetti, come chiunque altro. Posso affermare con certezza che sono una persona introversa che non si apre facilmente con chiunque; ho bisogno di conoscere e di farmi conoscere; cosa che, a mio parere, non può avvenire in tempi brevi. www.NewsUeD.com Ciò che si è visto di me è una minima parte e, chi mi conosce bene può confermarlo. Non sono “Mr. Iceberg, arido di sentimenti”, anzi, sono un persona che cerca il contatto fisico con gli amici e con le persone a me vicine. Mi occorre tempo certo, ma chi mi conosce può sicuramente confermare che i miei sentimenti sono sinceri e concreti. E poi credetemi, anch’io rido e sorrido, e non sapete quanto! Se questo mio lato non si è visto me ne dispiace; con Claudio probabilmente non è scattata quella scintilla di cui tanto si sente parlare.
L’argomento cardine negli studi era il “sentimento” – è per me questo è un argomento serio al quale credo vada attribuita la giusta importanza. Non è mia abitudine giocarci su o fare esternazioni teatrali, in particolare se non ne sono certo.
Ripeto, descrivermi è per me difficile, ma spero di aver presto la possibilità di farmi conoscere per quello che realmente sono, anche con quelle persone che credono io sia solo “il tizio seduto sulla sedia rossa”.www.NewsUeD.com

9) Cosa pensi di Maria de Filippi e della sua scelta di un trono gay?

Beh di Maria De Filippi penso che abbia fatto una bellissima scelta, di fare questo trono gay,quindi ha tutta la mia stima e la mia ammirazione e nonostante penso che comunque per lei sia anche una questione di ascolti, credo che abbia dato spazio ad una tematica molto complicata ed è servito molto più questo trono gay che tanti anni di Gay pride e quindi il trono gay è stata una bellissima cosa e mi piacerebbe molto ringraziarla per questo.www.NewsUeD.com

10) Cosa ne pensi di Claudio Sona? Come persona e come tronista

Di Claudio Sona penso che sia un bravo ragazzo con la testa sulle spalle, sa cosa vuole, ha degli obiettivi che mi sembrano belli, quindi sia professionali che affettivi. Penso che abbia fatto un trono, un bel trono, non ha giocato, ha vissuto e anche per questo ha portato avanti solo due persone che forse erano quelle che più gli interessavano. Altro non posso dire, avrei potuto dire di più se fossi uscito con lui , se l’avessi conosciuto al di fuori, ma non penso nulla di negativo nei suoi confronti.www.NewsUeD.com

11)  Se ti proponessero il trono accetteresti?

Sul trono non mi pongo nessuna aspettativa perché se fosse stato me l’avrebbero già chiesto e dato che non è così, non mi pongo nemmeno la domanda. www.NewsUeD.com

12) Hai mai pensato di poter essere la scelta? Se si in quali occasioni?

Io, onestamente, ho vissuto la situazione come se la scelta fossi io, perché altrimenti non avrebbe senso stare li dentro. L’ho vissuta magari in maniera differente rispetto a tanti altri, l’ho vissuta non come tronista e corteggiatore ma come due persone normali che si vogliono conoscere. Il tempo lí dentro sembra lungo ma in realtà passa in un secondo e non ti sei conosciuto tanto quanto potresti fare al di fuori naturalmente, quindi è un po’ più complicato di quanto può sembrare. Ci sono in ballo delle emozioni vere, dei sentimenti veri. Io l’ho vissuta alla mia maniera e l’ho vissuta come se fossi al di fuori, e se appunto al di fuori ti rendi conto che quella persona non è la persona giusta per te oppure che semplicemente non ti é scattata quella famosa scintilla, quando te ne accorgi è giusto che tu, se sei una persona onesta lo dici, a costo di sembrare ” lo stronzo” di turno. Io invece mi sono preso le mie responsabilità e sono stato sincero prima di un’eventuale scelta. www.NewsUeD.com

 

13) L’esperienza di uomini e donne ti ha regalato anche delle belle amicizie, credi che il tuo rapporto con loro continuerà anche dopo questa esperienza?

Penso che sia una delle poche volte che un programma abbia portato delle amicizie così . Io con Sonia, Martina, Federico e Clarissa ci sentiamo tutti i giorni , non solo per messaggi ma anche tramite chiamate, soprattutto con Sonia e Martina poiché è partita all’inizio la nostra amicizia, proprio all’inizio di Uomini e Donne. È stato bellissimo, poiché questa è un’esperienza in cui hai anche bisogno di condividere con delle persone. Ci siamo trovati senza cercarci, non per esigenza. www.NewsUeD.com Quest’amicizia l’abbiamo coltivata, la stiamo coltivando e ho trovato delle persone meravigliose. La cosa particolare è che magari ho potuto vedere loro in una certa maniera durante la trasmissione, ma io le ho conosciute anche al di fuori e so che dietro hanno questo loro carattere forte che nasconde sempre qualcos’altro e io sono felice di aver conosciuto di aver conosciuto quell’altro che mi arricchisce di più. Io sono felicissimo e anche se ci potremo vedere un po’ meno , sono sicuro che andremo avanti e la coltiveremo quest’amicizia. www.NewsUeD.com

 

15) Cosa pensi di Mario Serpa? Credi che sia stato affascinato anche dalle telecamere?

Di Mario Serpa, oddio io non sono uno che ama i pregiudizi o si fa influenzare da quel poco che vede. Io se do dei giudizi, li do a delle persone che conosco molto bene non così a primo acchito. Li penso di non poter dare un giudizio esaustivo diciamo. Di quel poco che ho visto, sicuramente la situazione lo ha portato ad essere un po’ più estroso perché comunque da subito è stato capito , è piaciuto sia al pubblico che agli opinionisti. www.NewsUeD.com Quindi un po’ di forza sicuramente se l’è data. Ha la fortuna di essere abbastanza spigliato anche con un bell’accento romano che non guasta mai, che a me piace un sacco, ma lui lo sa , ha una bella parlantina . Magari anche se è stato parecchio acido nei miei confronti, a me personalmente non mi interessa perchè fondamentalmente è una persona che non conosco, quindi poteva parlare giusto per. A me faceva anche simpatia, l’offesa vale quanto il valore che tu dai a una persona. Quando tu quella persona non la conosci, è difficile che possa darti fastidio il suo giudizio. E penso anche che le telecamere non gli dispiacessero.www.NewsUeD.com

17) Pensi che Claudio ti abbia “usato” per avere delle reazioni da Mario? O pensi che fosse realmente interessato a te?

Penso che Claudio non abbia usato nessuno, benché meno me, anzi uno potrebbe avere il dubbio del contrario , ma non penso neanche quello. Io sono certo avesse un grosso interesse nei miei confronti.www.NewsUeD.com

 

18)Ultimamente dicevi che il tuo non sarebbe stato un si, se Claudio ti avesse scelto quale sarebbe stata la tua risposta?

Io, puo’ non sembrare ma sono una persona molto coerente, quindi quando mi esprimo non lo faccio giusto per… Se io ho detto che non sarebbe stato un si quindi se Claudio mi avesse scelto il mio sarebbe stato un no! Ma io non volevo che questo accadesse e quindi gliel’ho detto parecchio prima cosí che lui potesse fare le sue scelte.www.NewsUeD.com

Io non è che avessi un calco ma semplicemente il rispetto di poter portare Claudio a fare una scelta serena… Questo è stato il mio rimanere lí… Cosa che nessuno riesce a percepire e capire. www.NewsUeD.com

19) Perchè dicevi che Claudio “ti piaceva” usando il passato? Cosa ti ha fatto cambiare idea su di lui?

Quando uso il passato è semplicemente per il fatto he quando mi sono reso conto che Claudio poteva non essere la persona adatta a me perchè alcuni gesti non mi venivano spontanei, quando mi sono accorto che non mi è scattata la scintilla ho, non dico deposto le armi, ma come una relazione normale ti allontani, quindi dici prima mi piaceva  e questo non vuol dire che se non mi è scattata la scintilla prima non mi piaceva, ma semplicemente non mi è scattata quella scintilla che ti porta a  voler quel qualcosa di più…

Lí dentro ci vuole del tempo per capirlo e quando l’ho capito l’ho detto. www.NewsUeD.com

Non è che ho cambiato idea in base ad una cosa ben precisa, è una cosa che hai dentro quando vedi che  il carattere non è quello che va bene per te,alcuni gesti ti possono iniziare a dare fastidio e nel lungo periodo ti portano a far si che la cosa non ti scatti…www.NewsUeD.com

20)Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

I miei progetti per il futuro: stabilizzarmi lavorativamente parlando, quando capiterà trovare la persona giusta per poter fare dei veri progetti duraturi  e costruire una famiglia.www.NewsUeD.com

Un bel lavoro che mi dia soddisfazioni e l’amore, questo mi auguro per il futuro!www.NewsUeD.com

21) Sei comunque fiero del tuo percorso? Ripeteresti tutto? O magari cambieresti qualcosa?

Sono contento del percorso che ho fatto fino a un certo punto ovviamente, perchè è la prima esperienza quindi magari non sei cosi rilassato se la dovessi fare adesso sarebbe una passeggia perchè l’hai già vissuta. L’ unico rammarico può essere quello di non averla vissuto fino in fondo ma più che altro il fatto che io l ‘ho preso molto seriamente e sarei voluto uscire con qualcuno per costruire qualcosa!www.NewsUeD.com

Il vero rammarico è di non aver trovato qualcuno lí dentro che mi potesse far innamorare…

Rifarei tutto quello che ho,  non mi sono mai preparato dei discorsi, il fatto di essere impacciato faceva parte del fatto che io non volevo pensare prima ma volevo viverla come una cosa normale senza avere una seconda chance, io le puntate non le ho quasi mai viste se non pochi spezzoni come quella di mia mamma e pochi altri,  perchè nella vita normale non hai una seconda possibilità e anche per me cosi doveva essere lo stesso.www.NewsUeD.com

22) Pensi che l’esperienza di Uomini e Donne ti sia servita?

L’esperienza a Uomini e Donne mi è servita perchè ero una persona un po’ bloccata e quindi avevo bisogno di nuovi stimoli e  avevo bisogno di capire se fossi in grado di conoscere una persona nuova dopo la relazione che ho avuto e ho capito che posso avercerla, sta solamente nel trovare quella giusta!www.NewsUeD.com

Quest’esperienza mi ha dato un po’ piu di forza e autostima e anche delle belle amicizie!

E poi ho visto un mondo che non sapendo nè cantare nè ballare nè  fare nulla non avrei potuto vedere in altre maniere!www.NewsUeD.com

RINGRAZIAMO INFINITAMENTE FRANCESCO PER LA SUA DISPONIBILITÀ E GLI AUGURIAMO UN GROSSO IN BOCCA AL LUPO!

CHI COPIA DEVE TAGGARE LA FONTE WWW.NEWSUED.COM

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Utenti collegati: kaya, annam, zzz93, esperia, laratara87, bebetta, admin

  1. annam il 17/12/2016 14:26

    Bella intervista!
    Nella persona.
    Peccato per il mancato trono.

  2. Ade il 16/12/2016 22:59

    Molto educato, già è una cosa molto importante.
    mika d’accordo bella intervista (Y)

  3. greta67 il 16/12/2016 21:02

    Sono convinta di quello che ha detto Claudio, cioe’ che abbia scelto al di la’ di un si’ o di un no, dell’applauso del pubblico e sono straconvinta che abbia scelto quello con cui stava meglio, con cui si sentiva sereno, con cui poteva ridere ed emozionarsi, verso cui si sentiva attratto e da cui si sentiva ricambiato in questo sentimento…ho fatto questa premessa perche’ non si fraintenda il mio pensiero sulla fine di questo trono (e intendo il modo in cui si e’ concluso e non la scelta in se’): siamo certi che se la preferenza e scelta di Claudio fosse ricaduta sul corteggiatore meno “popolare” e la non scelta fosse stata quello piu’amato dal pubblico, si sarebbe comportato allo stesso modo con la non scelta come ha fatto con Francesco? E questo mio dubbio coinvolge anche la redazione, opinionisti e tutto il cucuzzaro? Freddezza del tronista tutto preoccupato delle reazioni dell’amato, processo pubblico in puntata con annesso video “sputtanante”, provocazioni classiche, trite e ritrite, da parte del trio per la serie “se ti comporti cosi’ vuol dire che sei falso e non interessato”, mancanza di sincerita’ per non aver detto semplicemente “l’altro mi piace di piu’”, senze pretendere che uno possa essere come tu lo vuoi….io credo che se la non scelta fosse stato uno che piaceva (e sono d’accordo con annam che la sincerita’ la’ dentro non paga, nonostante tutti dicano sempre che devi essere te stesso, salvo che quando sei te stesso e non sei fatto come piace a loro ti seppelliscono..) Claudio e compagnia bella si sarebbero comportati molto diversamente!!

  4. viola2 il 16/12/2016 20:12

    D’accordo con voi!!se fossi stata li in studio quando si è commosso x le parole forti e toccanti della senatrice sarei andata ad abbracciarlo forte forte!!mi ha fatto tantissima tenerezza!!!anche Claudio mi piace molto…non mi convince troppo Mario…ma cmq gli auguro il meglio!

  5. mika il 16/12/2016 19:49

    Bellissima intervista!Io ho sempre tifato per Francesco, nel bene o nel male è stato l’unico corteggiatore che mi ha emozionato in questi ultimi anni. Penso che Francesco abbia contribuito tanto al successo che ha avuto il trono di Claudio Sona. Spero vivamente di vederlo sul trono!

  6. aliennelove il 16/12/2016 18:29

    (L) a me lui piace molto

  7. nori il 16/12/2016 18:18

    Se ho seguito il trono è stato solo per Francesco, per vedere le sue “gesta” che hanno contribuito a rendere più interessante e meno scontato il percorso. A me sarebbe piaciuto vederlo uscire dal programma con Claudio, mi piacevano insieme e mi è dispiaciuto alla fine dovermi arrendere all’evidenza! cmq tutto quello che ha detto è coerente con quello che si è visto, Francesco non è mai stato convinto su Claudio e questo l’ha percepito bene il tronista che ha avuto il sentore di questo e l’ha palesato dalla prima puntata fino alla penultima praticamente. Io ho sempre pensato che più che il contatto fisico tra i due mancasse il contatto emotivo tipo uno sguardo, un gesto di complicità, una risata (tutte cose presenti con Mario) e questo derivava più da una chiusura di Francesco e adesso ho capito il perché, pensavo fosse timidezza e invece non gli venivano spontanei. Insomma mi ci è voluto per capirlo perché a volte faceva confusione e quando ne parlavo con mia sorella spesso mi incartavo pure io ma è stata la parte più divertente del trono per me! Francesco è una persona intelligente e determinata e spero possa trovare tutte le soddisfazioni che cerca in amore e nel lavoro!

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...