Daniele Schiavon, si racconta al magazine di Uomini e Donne e su Giulia Quattrociocche, racconta che…

sabato, 12/10/2019 12:00 da ludo_92 Inserisci un commento »

Dedichiamo questo articolo di oggi a Daniele Schiavon, attuale corteggiatore di Uomini e Donne della tronista Giulia Quattrociocche.

Fin dalla prima puntata, Giulia è rimasta molto colpita da lui ed infatti lei, subito ha deciso di portarlo in esterna.

Esterna dopo esterna si stanno conoscendo nel migliore dei modi ed infatti nell’esterna andata in onda ieri, i due si sono molto avvicinati.

Intanto Daniele si racconta al magazine di Uomini e Donne. Ecco le sue parole :

“…Il giorno dell’appuntamento al buio, appena sceso dalle scale, ho pensato che sia lei che Sara fossero due ragazze molto carine. In un secondo momento, però, ho preso consapevolezza del fatto che Giulia era molto più simile e si avvicinava di più all’ideale di ragazza con cui solitamente mi piace relazionarmi. Si è dimostrata una persona spontanea, con la risposta sempre pronta e molto ironica, proprio come piace a me. A primo impatto l’ho vista affine al mio carattere, perché ha una personalità molto forte. Giulia è spontanea, limpida: vera. E’ difficile trovare donne con questo temperamento e che dimostrino fin da subito di non permettere a nessuno di metter loro i piedi in testa. Onestamente l’idea di partecipare al programma è partita per gioco insieme a un mio amico. Ero curioso di provare una nuova esperienza e di fare realmente una conoscenza al buio. Quando parliamo e ci guardiamo è indubbio che ci sia una grande affinità. Mi sento molto complice e in sintonia con lei. Innanzitutto ritengo che la bellezza di una persona non sia tutto ciò che conta, ma al di là di questo non credo Giulia debba farsi di questi problemi: ai miei occhi appare una bellissima ragazza. Degli altri ragazzi penso ben poco: stanno portando avanti il loro percorso come è giusto che sia. Io sono concentrato su di lei e sto provando a ottimizzare quel poco tempo che trascorriamo insieme ogni settimana. Credo che la gelosia sia un sentimento deviato. Provo gelosia solo come conseguenza di sensazioni negative. Se la donna che ho davanti vive un rapporto sincero con me, non ho motivo di essere geloso. Se scopro di provare quel genere di emozioni, prima mi fermo a domandarmi il perché e poi agisco di conseguenza. Quando arrivo a pensare che la gelosia sia insopportabile, ma soprattutto giustificata, preferisco chiudere il rapporto. Non mi interessa competere con altri per una donna, se la considero solo mia. Sono una persona estremamente trasparente, molto chiara e decisa su quello che voglio. E’ evidente il mio interesse nei suoi confronti e sono convinto che lei veda tutto questo. Oggi cerco una persona che sappia regalarmi un po’ di serenità e con la quale condividere interessi, passioni, hobby: la quotidianità. Senza alcun dubbio la possessività. Non mi piace essere vincolato, osservato con una lente di ingrandimento per ogni cosa. Così come lei, non tollero le mancanze di rispetto, quindi con queste premesse credo ci siano le basi per andare d’accordo. Nella vita di tutti i giorni sono impegnato nel mondo della ristorazione. Mi occupo di gestire un ristorante e nel tempo libero pratico sport…”.

E a voi piace Daniele? A voi i commenti.

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito