Raffaella Mennoia si racconta al magazine di Uomini e Donne : su Andrea Damante e Giulia De Lellis racconta che…

venerdì, 22/05/2020 13:15 da ludo_92 Inserisci un commento »

Dedichiamo questo articolo di oggi a Raffaella Mennoia, autrice del programma di Maria De Filippi, Uomini e Donne.

Da quando è scoppiata la pandemia del “Corona Virus” non è uscito più in edicola il settimanale di Uomini e Donne con le intervista in esclusiva. Ad oggi però, che la situazione pian piano sta migliorando, è tornato il edicola il magazine.

Ecco cosa racconta Raffaella :

“…Con un profondo senso di vuoto. E’ stato traumatizzante interrompere la messa in onda da un giorno all’altro, ma in uno stato di emergenza era la cosa più giusta da fare. Sono arrivati centinaia di messaggi di persone che chiedevano la riapertura del programma, ma non era ancora il momento, finché siamo riusciti a proporre una formula diversa. È stato molto complicato immaginare il programma in modo completamente diverso e abbiamo fatto tutto quello che era in nostro potere con tutto ciò che era disponibile. In quelle settimane ne ho lette tante sul programma, su come fosse andato in termini di ascolti. Io rispondo che è andato come doveva: nessuno si aspettava dati importanti, anzi. Quello che abbiamo fatto però, molto probabilmente, è servito a salvare lo stipendio di tante persone, perciò ben venga. Credo che ci si dovrebbe concentrare più su questo in un momento simile. Abbiamo scelto Giovanna Abate e Gemma Galgani perchè sono due donne che credono fortemente nell’amore, che si buttano a capofitto in quello che fanno e desiderano con tutto loro stesse che nasca un sentimento all’interno di questo contesto. Sono autentiche, non sono qui per fare business. Senza dubbio il pubblico. È sempre stato un buon termometro durante la puntata e fa strano anche a noi dietro le quinte vedere lo studio con solo i protagonisti. Gestione guanti, maschere e distanza a parte, i balli sono molto strani. Che posso dirle, io però sono felice di essere tornata. Lo studio è l’identità del programma, poi c’è Maria… Cos’altro serve di più? L’Alchimista si presenta da solo. Ha iniziato la sua conoscenza con Giovanna durante la Fase 1, non sapendo cosa sarebbe accaduto né quando ci sarebbe stata l’occasione incontrarla dal vivo. Ha deciso di continuare a nascondersi dietro a una falsa identità, con una maschera, mettendo da parte l’aspetto fisico. È una persona a cui non interessa farsi vedere per incrementare il numero di follower, ma vi assicuro che dietro la maschera non si nasconde nessun ”Ouasimodo”. Giulia De Lellis mi aveva già avvisata qualche tempo fa delle novità e di questo riavvicinamento con Andrea Damante. Ribadisco tutta la mia felicità per loro due, perchè credo che dietro il loro rapporto ci sia un sentimento profondo e sincero. In passato si sono fatti entrambi involontariamente del male : quello che ho detto loro è di cercare di non commettere più gli errori del passato. E’ ciò che mi auguro per la loro coppia. Appena ho saputo che Leonardo Greco era risultato positivo al tampone mi sono preoccupata e l’ho chiamato. Avrei fatto lo stesso con tutte le altre persone che hanno partecipato al programma e con cui tutta la redazione continua ad avere un ottimo rapporto. Leonardo è stato con noi tanto tempo e ci legano tanti bei ricordi. Per il momento non posso ancora dirvi nulla: non è stato deciso se sarà posticipata o si concluderà in modo tradizionale. Noi non abbiamo mai smesso di lavorare : in questi mesi sono continuati regolarmente i casting, anche se con modalità differenti. Abbiamo già selezionato alcune coppie e i single. Da parte nostra, insomma, c’è tutta l’intenzione di tornare a tenervi compagnia nei mesi estivi. Stiamo solo aspettando di capire quando e in che modo tutto ciò sarà possibile…”

E voi cosa ne pensate della parole di Raffaella? A voi i commenti.

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito