Filippo Bisciglia, a pochi giorni dalla messa in onda di Temptation Island, si racconta al magazine di Uomini e Donne

venerdì, 26/06/2020 21:03 da ludo_92 Inserisci un commento »

Dedichiamo questo articolo di oggi a Filippo Bisciglia, ormai conduttore storico di Temptation Island.

Ormai mancano pochissimi giorni e finalmente andrà in onda la settima edizione. Siete pronti?

Intanto lui si racconta al magazine di Uomini e Donne.

Ecco le sue parole :

“…Possiamo dire che anche quest’anno non ci si annoierà e non servirà molto per accorgersene! Ci sono bastate poche ore per vedere le coppie ambientarsi, sciogliersi, ma soprattutto lasciarsi prendere dalla gelosia. Sarà un’edizione di fuoco già dalle prime giornate, complice un cast davvero variegato, assortito con I’intento di rendere tutto speciale. Le sei coppie scelte differiscono per l’età e per le motivazioni che li hanno spinti a mettersi in gioco; provengono da realtà tutte diverse tra loro. Per me quando sono lì, sono tutte coppie che hanno deciso di partecipare a un programma, senza distinzioni tra Vip e Nip nel mettersi alla prova. Si parla di amore e la parola ‘amore’ è uguale per tutti. L’autenticità. Essere veri, sempre, seguendo il cuore e non le strategie. In amore non vanno indossate maschere. Ci speravo. Dal punto di vista della sicurezza sono state prese tutte le precauzioni di legge: ogni partecipante, sia per quanto riguarda il cast che per quanto riguarda Io staff coinvolto, ha effettuato ripetuti controlli sierologici e questo da ben prima dell’inizio delle riprese per il programma. Coppie e single hanno anche rispettato un periodo di isolamento domiciliare precedente all’ingresso nei villaggi. Lo staff coinvolto, dai tecnici alla produzione e redazione vive in isolamento all’interno del resort dove ci sono i villaggi dei partecipanti.A questo punto è difficile essere a rischio se vivi con persone che sono costantemente controllate sierologicamente e che non sono a rischio di esposizione contagio e che oltretutto vivono proprio in una sorta di quarantena prolungata…”

E voi siete pronta per questa settima edizione? A voi i commenti.

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito