Lorenzo Riccardi racconta : “Sono rimasto un po’ allibito nel vederlo sul trono e…”

venerdì, 14/09/2018 13:57 da ludo_92 Inserisci un commento »

In questo articolo di oggi il protagonista principale è Lorenzo Riccardi, ex corteggiatore di Uomini e Donne e non scelta della tronista Sara Affi Fella.

Sappiamo tutti che nel percorso da corteggiatore Lorenzo, ci ha messo il cuore per riuscire a conquistare la tronista ma alla fine lei ha deciso di non sceglierlo e  lui ci è rimasto molto male.

Ad oggi però, sono passati mesi, Lorenzo si è ripreso ed ha anche accettato il trono.

Alla rivista di Uomini e Donne racconta :

“…Spero uscirà quello che sono, al di là dell’apparenza. Magari avrò modo di far conoscere meglio la mia vita e la mia famiglia. Mi dispiace che sia sempre stata fraintesa la mi schiettezza. Non vengo capito e finisco per passare per quello che non sono, solo perché mi esprimo male. E’ importante che tutti sappiano che preferisco dire e ascoltare una brutta verità piuttosto che una bella bugia. Voglio vivermi questa esperienza tranquillamente. Sono curioso di vedere chi scenderà a corteggiarmi. Io sono pronto a innamorarmi. La posizione che ricopro ora non cambierà nulla: continuerò a comportarmi come ho sempre fatto. Se dovesse piacermi e non dovesse volersi dichiarare, farò di tutto per portarla dalla mia parte, però Lorenzo corre dietro alle persone solo fino a quando ne vale la pena. Qualora dovessi sentirmi preso in giro la lascerei a casa. Sono rimasto un po’ allibito nel vederlo sul trono. Sono stato accusato tante volte lo scorso anno di essere io quello con altre mire e invece avrei detto di sì a Sara. Ritrovarlo sulla poltrona rossa è stato un po’ un controsenso. Nonostante tutto, meglio lui che un altro. Come sempre, se ci sarà da scontrarsi non mi tirerò indietro: quando serve, il cobra attacca! Sono uno che per amore ha fatto follie e che, in fondo, vuole svegliarsi la mattina con il messaggio della donna che ama e andare a dormire la sera con la sua buonanotte…”

E voi cosa ne pensate delle parole di Lorenzo? A voi i commenti.

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito