Alessandro Graziani, su Serena Enardu, dichiara che…

giovedì, 07/11/2019 14:07 da ludo_92 Inserisci un commento »

Dedichiamo questo articolo di oggi ad Alessandro Graziani, ex tentatore di Temptation Island Vip.

Sicuramente lui lo ricorderete perchè ha fatto un lungo ed intenso percorso accanto a Serena Enardu, ex fidanzata di Pago.

Dopo essere rientrato a casa, Alessandro si racconta al magazine di Uomini e Donne.

Ecco le sue parole :

“…È stato un reinserimento abbastanza rapido. Dovendo gestire tanti impegni sportivi, mi sono dovuto buttare a capofitto nel mio mondo, per recuperare i giorni persi con la mia squadra. Ho avuto poco tempo libero per stare dietro a quello che stava accadendo intorno a me, ma le cose importanti sono rimaste sempre al loro posto. Più che cambiarmi, mi ha fatto evolvere. Restare per venti giorni isolato, lontano da qualsiasi dispositivo, mi ha permesso di fare un viaggio dentro me stesso che difficilmente sarei riuscito a fare in altre occasioni. Nel villaggio ti ritrovi a dare spazio a una conoscenza umana più profonda, si ritorna a usare solo la parola senza nascondersi dietro il cellulare. Grazie a Temptation ho raggiunto consapevolezze diverse su ciò che voglio per il mio presente, soprattutto dal punto di vista dei rapporti umani. II tempo passato con Serena mi ha dato modo di riflettere. E’ una domanda che mi viene fatta spesso, ma a cui solitamente preferisco non rispondere, perché non reputo che sia arrivato il momento per poter definire il nostro rapporto. La verità è che io e Serena ci siamo sentendo con frequenza, ma per ora non c’è nulla di definito. Il nostro legame, però ha sicuramente dimostrato di andare oltre il contesto che abbiamo vissuto, confermando quella sintonia che appartiene a due persone che si capiscono indipendentemente dalla situazione che vivono. Subito dopo la fine del programma ci siamo avvicinati tanto perché, sentendomi in parte responsabile della situazione difficile che Serena stava vivendo, ho voluto starle accanto al massimo delle mie possibilità. Non mi aspettavo di leggere contro di lei tante cattiverie: le critiche sono legittime, ma quando si supera il limite, nulla è più consentito. Non ero pronto fino in fondo per entrare. Non volevo mettere ulteriormente in difficoltà Pago né essere un peso per Serena. Entrambi sanno che non sono stato io il motivo principale della loro rottura. Da una parte mi avrebbe fatto piacere poter raccontare il mio punto di vista sul percorso fatto da Serena, arginare le critiche, ma forse è stato più giusto lasciare spazio ad altro. Penso che sia una donna coraggiosa, che sa ciò che vuole e che come tutte le persone, di fronte alla possibile fine di un rapporto così importante, preferisce tentare il tutto per tutto per salvarlo. Non si è mai messa maschere: quella che io ho conosciuto nel villaggio è la stessa che vivo oggi. Vedo una mamma, una donna che ha voglia di essere felice, di togliersi delle soddisfazioni e che sa essere anche molto dolce. La nostra differenza d’età, per me, è solo un numero: tutto dipende da come spendi il tempo che hai vissuto. Credo che anche Serena in me abbia visto una persona matura, perché non credo si sarebbe mai fermata solo all’aspetto fisico. Mi piacerebbe vederla, passare del tempo con lei, perché insieme siamo stati bene e sono sicuro che avendola vicino riproverei quelle emozioni. Ma so che questo non è il momento e, adesso, è giusto rispettare i suoi tempi. La distanza geografica tra di noi non è d’aiuto, io sono a Sabaudia, lei a Cagliari, ma se prima di Serena per me era sempre stata un limite alla nascita di una relazione, oggi le dico che lascio che le cose facciano il loro corso senza pormi freni. In questo momento non mi sento libero emotivamente per approcciarmi a questo genere di trasmissioni. In futuro chissà: fino a tre mesi fa avrei escluso qualsiasi esperienza televisiva e poi ho partecipato a Temptation Island Vip. Quando ho scelto di partire per la Sardegna volevo fare un’esperienza di vita, senza nessun altro doppio fine. Dopo esser tornato, ho persino chiuso il mio profilo Instagram. La mia quotidianità è legata alla pallavolo. Quindi in questo momento non ci penso affatto a tornare in TV, ma cosa ha in serbo per me il destino non sono in grado di prevederlo…”

E voi cosa ne pensate? A voi i commenti.

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito