Giulia De Lellis, si racconta e dichiara : “La mia soddisfazione più grande…”

giovedì, 21/11/2019 12:00 da ludo_92 Inserisci un commento »

Dedichiamo questo articolo di oggi a Giulia De Lellis, ex corteggiatrice di Uomini e Donne ed attuale compagna di Andrea Iannone.

La loro storia d’amore procede a gonfie vele, sono felicemente fidanzati ed ogni giorno sempre più innamorati.

Da ormai tanti mesi, convivono a Lugano a casa di lui e sono sempre in giro per lavoro.

Intanto Giulia si racconta. Ecco le sue parole :

“…Giulia oltre ad un personaggio è una persona. Una persona sensibile, che ama la vita. Forse un po’ testarda, ma molto onesta, sincera e che non ha peli sulla lingua! Insomma è una semplice ragazza di 23 anni che poi ha avuto la fortuna di farsi conoscere da molte persone e racconta a chi la segue ciò che fa, quello che sperimenta: la cosiddetta “influencer“. Sorrido! Mi fa piacere, mi sento persino onorata ma penso sia un titolo troppo grande per me. Me lo tengo con piacere finchè posso! Anche questo mi fa sorridere! Sono orgogliosa dei miei successi, delle mie crescite morali, oltre che professionali. Da quando dissi quella frase come potete notare ne sono cambiate di cose! Mia sorella. Inevitabilmente, anche mia mamma. Sono cresciuta con due esempi di donne molto chiari. Cristalline! Loro da sempre sono nero o bianco, tutto o niente. Due caratteri molto forti che di conseguenza hanno formato il mio. Ed eccomi qui. Sono il mix perfetto tra le due, solo un po’ più sensibile. Ho la lacrima più facile della loro. Per me è strano parlare di un “corso per diventare influencer“. Interessante certo, ma bisogna trovare prof che sappiano davvero di cosa parlare, il mio lavoro non è solo marketing. La realtà è una: o si ha un certo tipo di empatia o non la si ha. E se non c’è questo non basteranno neanche cento lauree. Vedo influencer che fanno il loro lavoro senza “influenzare” ma solo perché hanno numeri alti. Ecco non bastano numeri alti, strategie di marketing o di comunicazione. Quello arriva dopo, prima c’é altro. Il mio lavoro è molto di più. Giudicare. Trovo volgare giudicare sulla base del nulla qualcosa o qualcuno. Questo in realtà sia dentro che fuori il mondo dei social. La mia famiglia. Il mio compagno. La famiglia del mio fidanzato. I miei amici. I miei seguaci. In sostanza: tutte le persone che fanno parte del mio quotidiano, che mi danno sempre un motivo in più per sorridere! Mi piace tanto sorridere. La mia soddisfazione più grande sono gli occhi di chi amo che mi guardano pieni di orgoglio. Mentre la delusione più grande preferisco tenerla mia, è così carino parlare di cose belle. Si c’è stato questo momento. Ricordo esattamente anche quando e perchè. Fortunatamente è durato molto poco…”

E voi cosa ne pensate delle sue parole? A voi i commenti.

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito