Rosa Perrotta racconta : “Dopo la gravidanza il sesso cambia, anche una carezza di Pietro Tartaglione mi faceva andare in bestia e…”

domenica, 29/12/2019 10:51 da ludo_92 Inserisci un commento »

Dedichiamo questo articolo di oggi a Rosa Perrotta, ex tronista di Uomini e Donne e compagna di Pietro Tartaglione.

Da ormai qualche mese, la loro famiglia si è allargata con l’arrivo del piccolo Domenico.

La loro storia d’amore procede alla grande solo che appunto, con l’arrivo del piccolo, le attenzioni si sono spostate tutte su di lui e quindi Rosa sembra essersi un pò distaccata da Pietro.

Attraverso un’intervista rilasciata a “Chi“, Rosa racconta cosa le sta accadendo.

Ecco le sue parole :

“…Ci dovevamo sposare lo scorso ottobre. Ma ho deciso di rimandare perché non mi sentivo di affrontare un matrimonio da neomamma. Fosse per Pietro mi sposerebbe domani. Con calma faremo tutto. E poi vorrei che mio figlio portasse le fedi all’altare. Della vecchia me non c’è più nulla di ciò che c’era prima della nascita di Dodo. Ora mi sento una donna con una consapevolezza diversa. Il suo sguardo ha riordinato il mio equilibrio. Oggi mi sento una suora. Pietro non mi ha sfiorato per mesi, anche una sua carezza mi faceva andare in bestia. Ancora oggi non è più come prima. C’è un calo del desiderio allucinante. Al momento non voglio prenderla come se fosse una patologia. Il mio uomo ne soffre, all’inizio credeva fossimo in crisi, ma è come se il mio corpo, adesso, appartenesse solo a mio figlio. Natale con i miei nonni, fine dell’anno spero a Parigi con Pietro. La coppia, ripeto, cambia. Dobbiamo recuperare ciò che è nostro. In primis il cambiamento lo devo fare io e tornare a essere donna, compagna, moglie e non solo mamma. Pietro è un santo. E’ un bravo compagno, un bravo padre, ma io alla prima occasione scatto. Se siamo a un evento e trovo una che fa la cretina, “parto di testa”. Chi mi conosce, sa, che è meglio non stuzzicarmi. Mi accetto. Non dico nè sì, nè no. Oggi questo corpo con un seno – e non solo – diverso, è il frutto del cambiamento dovuto all’arrivo di mio figlio e va bene così. Come dice Vanessa Incontrada “Ho perso troppo tempo a chiedermi se mi piacevo o no”. Il lavoro è una priorità per me. La mia indipendenza e la mia ambizione restano intatte. Sui social continuo a lavorare, lo stesso in tv con delle ospitate. Ma sogno Tale e Quale Show. So che non deluderei. Odio la violenza verbale, come ho visto pochi giorni fa tra Antonella Elia e Taylor Mega. La Elia nei contenuti poteva aver ragione, ma non con quelle parole. Mi piacciono molto Beatrice Valli e Marco Fantini. Questi esempi raccontato che nel programma di Maria “succedono i figli” come piace dire a me…”

E voi cosa ne pensate delle parole di Rosa? A voi i commenti.

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito