Serena Enardu, torna a parlare di Pago e racconta che…

mercoledì, 11/12/2019 13:36 da ludo_92 Inserisci un commento »

Dedichiamo questo articolo di oggi a Serena Enardu, ormai ex compagna di Pago.

Sono passati alcuni mesi da quando la loro esperienza nel programma è finita e ad oggi, pian piano Serena, si sta riprendendo.

E’ veramente un periodo molto difficile per lei visto che, è sempre bersagliata da numerose offese da parte degli haters.

Alla rivista “Chi” racconta :

“…Sto meglio, Ho sofferto e soffro tanto. Questo periodo è complicato. Pian piano sto ricomponendo il puzzle. Dopo sei anni d’amore la storia con Pago doveva finire. Si è spento l’amore, si è disintegrato il mio equilibrio. Lo ammetto, lui mi manca, ma è giusto che oggi le nostre strade siano separate. Abbiamo pianto insieme. Abbiamo provato a parlare, ma niente. A un certo punto lui ha alzato un muro per difendersi. Col tempo ci siamo persi. Lui mantiene un rapporto con mio figlio Tommaso, che lo percepisce come un papà. Quando Pago è a Cagliari, si vedono e si sentono. Io invece no. Questa è la verità. No. Nemmeno un bacio. Sono pentita di averlo fatto soffrire, ma sono stata me stessa. Una donna esasperata, sola e spenta. Gli errori e le scorrettezze sono stati fatti da entrambi. Solo che io l’ho dimostrato apertamente, lui no. Questo glielo vorrei dire in faccia, lui sa di cosa parlo. Sono in cura da una psicologa. Che cosa sono, che cosa voglio oggi, non lo so. Davvero, è un periodo dove la tristezza fa a pugni con attimi di serenità. Per fortuna ho accanto la mia famiglia. Sono sta giudicata in modo crudele, in pochi hanno realmente capito il mio malessere. Però mi assumo le mie responsabilità. Domani chissà che cosa succederà. Questo Natale lo dedico alla persona che amo: mio figlio Tommaso. Il non essere compresa. La gravità di quello che stavo vivendo. Hanno vinto la parte ludica, i balletti e il tradimento che non c’è stato con Alessandro. Dietro c’è molto altro. Ma sono sicura che tutte quelle donne che vivono una situazione di “trascinamento” in amore, mi abbiano capito. E lo so perché molte di loro mi hanno scritto in privato, raccontandomi di quanto vivano soffocate dentro una storia, senza riuscire a uscirne. Le dico la verità: non so cosa rispondere se ci fosse un ritorno da parte di Pago. La inviterei a non parlare di me. E se proprio vuole parlare, sarebbe meglio che pensasse al suo, di “paese”, dove si potrebbero scoprire altre meraviglie. Io ho mostrato tutta me stessa, giusta o sbagliata, dinanzi alle telecamere. Lei, Anna Pettinelli invece, non è stata se stessa. Che mio papà Giorgio vincesse la sua lotta contro il brutto male che lo ha colpito, il resto è risolvibile. Anche l’addio o l’arrivederci di Pago…”

E voi cosa ne pensate delle parole di Serena? A voi i commenti.

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito