Camilla Mangiapelo parla della sua storia con Riccardo Gismondi e sul suo rapporto con Nilufar Addati, dichiara che…

venerdì, 31/07/2020 21:23 da ludo_92 Inserisci un commento »

Dedichiamo questo articolo di oggi a Camilla Mangiapelo, ex corteggiatrice di Uomini e Donne e fidanzata di Riccardo Gismondi.

La loro storia d’amore procede a gonfie vele, sono felicemente fidanzati ed ogni giorno sempre più innamorati.

Ovviamente in tantissimi vi chiederete come mai loro non appaiono molto sui social e Camilla stessa, tramite un’intervista al magazine, ha svelato il motivo.

Ecco le sue parole :

“…Non ci mostriamo sui social forse perchè il nostro amore non è social. Ci viviamo in maniera talmente normale che, caratterialmente, non sentiamo la necessità di condividerci. Non lo facciamo apposta, siamo proprio fatti così. Altri lo fanno ed è bellissimo, se è quello che si sentono. E’ apprezzabile la condivisione come è apprezzabile la riservatezza. Io preferisco condividere mie foto e consigli di bellezza. Tra me e Riccardo va tutto alla grande. Negli anni c’è stato un crescendo. Ci siamo conosciuti meglio, abbiamo creato un equilibrio tutto nostro, abbiamo fatto combaciare i nostri impegni lavorativi. Il problem solving. Sa disinnescare. E’ una delle persone che sa calmarmi quando sono nel panico più totale. Mi aiuto quando vedo tutto nero, quando la positività scompare e mi demoralizzo. Lui è sempre lì. Ha visto più aspetti di me rispetto a qualunque altra persona e li ha apprezzati tutti. Questa è un’altra cosa stupenda di lui, non mi ha mai fatto pesare aspetti del mio carattere. Mi ama per quello che sono, e io lo amor anche per questo. E lo ammiro tanto. Nonostante siano quattro anni che faccio questo lavoro, non smetto di soffrire per i giudizi degli altri. Le persone che ho intorno, anche se non le conosco, per me hanno un valore. Hanno un qualcosa di speciale, si distinguono, hanno una parere che merita di essere ascoltato. E mi dispiace se le persone non vedono in me quello che possono vedere Riccardo o le mie amiche. Ma lui anche in questo è fantastico, riesce sempre a trovare il lato positivo delle situazioni. Io non sono bravissima a raccontami e spesso le persone non mi capiscono, non riescono ad inquadrarmi. Ma lui, Riccardo, mi fa apprezzare anche questo lato di me. Non ce l’ho con nessuno, anche per i giudizi negativi. Ci sta che se uno prende il telefono per svagarsi non stia li a capirmi e a interpretarmi, ma scriva la prima cosa che gli viene in mente. Poi, ovvio, sta a te dare il giusto peso alle opinioni degli altri, ma io sono una persone che ama stare in mezzo alla gente. Condividiamo molto io e lui ed è molto stimolante. Ha anche tanti hobby ed interessi. Mi piace anche questo di lui. Io magari sono ordinata a casa, ma sono sconclusionata tu tante cose. Lui invece porta a termine tutto quello che vuole fare. L’ho sempre visto come più grande di me, anche se abbiamo solo due anni di differenza. Parliamo spesso, di qualunque cosa. Fa discorsi che mi lasciano a bocca aperta. Credo che Riccardo sia una delle persone più intelligenti con cui mi sia mai confrontata, anche perchè sa ascoltare. Credo che siano cose che dovranno arrivare con il tempo. Un figlio o un matrimonio devono arrivare con delle basi estremamente forti. Le nostre lo sono, ma penso possano ancora maturare. Come dobbiamo maturare noi. Arrivare ad un amore non più forte, ma più adulto. Mi è dispiaciuto per Giovanna Abate, penso che provasse qualcosa di forte per Sammy Hassan. Si vedeva. Lo difendeva, si arrabbiava quando lo attaccavano e cercava attenzioni da lui. Avrebbe voluto dimostrazioni e probabilmente si sentiva mancare la terra sotto i piedi. Lui sinceramente non mi piace, lo vedo un pò “farfallone”. Non l’ho visto completamente sicuro e infatti è successa questa cosa, ci sono rimasta male. Lei è una bravissima ragazza, secondo me. Ha gli occhi buoni. E’ brava anche a parlare, ha una bella capacità di esposizione e ha un bel carattere “strong”, pur essendo anche una persona fragile. Io l’avrei vista bene con Alessandro Graziani, sono sempre in tempo. Li shippo! Tra me e Nilufar Addati c’è una semplice incompatibilità. Abbiamo condiviso un ambiente lavorativo, ci siamo conosciute. E’ una bravissima persona ma non riuscirei a condividere altri con lei oltre a quello che abbiamo condiviso, ovvero lavoro. Siamo molto diverse ma non mi ha fatto niente di male. Nella vita capita spesso di incontrare persone con cui non ti prendi…”

E voi cosa ne pensate della parole di Camilla? A voi i commenti.

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito