La storia d’amore tra Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò è vera o finta? Ecco cosa ne pensa Jk

venerdì, 19/02/2021 10:22 da talpa Inserisci un commento »

C’era una volta…
Eh sì, perché ogni favola che si rispetti presenta quest’incipit e di certo non potremmo definire la storia appena nata tra Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga in termini differenti, perché di favola, a mio avviso, si tratta.

Sebbene non abbia seguito a fondo le vicende che hanno portato alla nascita di questa liaison, di certo non posso non tener conto, nell’avere appreso di quest’idillio, del fatto che Rosalinda sia in lista per la finale e che quindi abbia bisogno di fornire un motivo valido ai telespettatori per volerla ancora in casa.

Per cui, un conto è vivere una crisi interiore forte, come successe a Cecilia Rodriguez divisa com’era tra due persone si sentiva legata, un conto invece è ammettere, a due settimane dalla fine, di provare un interesse per Zenga che non si era mai filata fino a questo momento. Il motivo per cui non credo al suo interesse? Il fatto che non credo proprio alla sua autenticità. Come si può gestire una relazione di 10 anni in questo modo?

Come si può liquidare la faccenda in una maniera così superficiale? Ovvio che poi uno ripensa agli intrighi di corte che l’hanno vista protagonista in questi anni e alle relazioni fake spacciate per vere proprio da lei. A me, sia chiaro, non piacciono nemmeno Pierpaolo Pretelli e Giulia Salemi, però almeno loro in modo coeso si stanno costruendo il loro percorso all’interno della casa da settimane, nonostante il parere contrario dei fan che glielo hanno fatto capire in tutti i modi che insieme non li volevano. Quanto a Zenga, a me lui piace e non voglio farlo stratega e nemmeno vittima, però non posso farlo nemmeno stupido e quindi credo sia perfettamente consapevole della precarietà di questo flirt che lascia il tempo che trova. Dobbiamo solo augurarci che questa favola abbia il suo lieto fine, anche se c’è da capire che cosa possa risultare lieto ai protagonisti, uno in particolare, della vicenda: se un posto in finale o l’amour!

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...