Andrea Cerioli e la sua scelta incompresa: ecco cosa ne pensa J.K Rowling

domenica, 13/01/2019 22:42 da talpa 1 commento »

Andrea Cerioli ieri ha stravolto gli equilibri a mezzo mondo e ha deciso che forse quella sedia rossa non gli stava poi tanto comoda. Già me li immagino quelli della redazione che gli cantavano : ”Ho cambiato i due piani per te”.

Ad ogni modo, la sua scelta repentina, che si è conclusa con una bella dichiarazione per Arianna, che si è pure sentita dire dal Ceriolone : ”Per me hai fatto la differenza” e “nessuna delle ragazze scese per me, eri tu”, ha sconvolto un po’ tutti e ci ha impedito di gioire come meritavano i due. In realtà siamo così tanto abituati a persone che sopra quella sedia rossa ci fanno le ragnatele, che vedere uno che nel giro di un mese trova la ragazza ideale, sembra assurdo, impossibile, teatrale, finto.

Ecco perché per alcuni è stato facile pensare che ci fosse già un accordo tra i due, che in realtà lei già era a conoscenza (tramite Andrea) che sarebbe stata la scelta ecc. ecc. In tutta onestà provo a comprendere anche chi, all’inizio, ha mostrato incredulità per ciò che stava accadendo e comprendo il perché il pubblico si è poi rivelato poco caloroso. Tutti noi che siamo abituati al programma, abbiamo bisogno del giusto tempo per affezionarci ad una coppia.

È così da sempre. A questo, aggiungeteci che siamo indietro, con la messa in onda, di 3 puntate, va da sé che quello che ci hanno trasmesso Andrea ed Arianna è lo stesso bagaglio emotivo che ci potrebbero trasmetterci due che si baciano per strada. Ma Andrea che colpa ne ha? Di cosa possiamo accusarlo? Di essersi emozionato troppo in fretta e di non aver fatto troppe facce eloquenti quando guardava le loro prime due esterne con Arianna? In modo da farci capire, con gli occhi, che sarebbe stata lei la scelta? Diciamo che ci siamo già passati e non è finita benissimo. E io un altro palo, dopo Sharon Bergonzi, non me lo meritavo. Che senso avrebbe avuto capire per primi quello che succedeva? Dovevamo arrivarci da soli, così saremmo stati tutti felici e contenti perché lo sapevamo già che era lei la ragazza giusta? Era importante quindi che lo sapessimo noi, chi poteva fare al caso di Andrea? O lui?  Per quanto riguarda l’affetto mancato del pubblico, ci sono adesso tanti di quei social, che volendo, facendo una diretta di un’ora a settimana per 3 mesi, ce la fanno a farci capire cosa c’è tra loro. Che poi, se questo affetto non dovesse arrivare, pazienza oh, vorrà dire che Arianna berrá un po’ di tè in meno e che non ci renderà note le proprietà miracolose delle pillole da prendere dopo il pranzo o della crema al veleno d’ape. Io credo di poter sopravvivere comunque, e anzi, vi dirò di più, salterò meno storie di Instagram e guarderò le sue con più interesse. Per quanto riguarda Andrea, se ho imparato a conoscerlo, si sarebbe sentito anche parecchio costretto a sostenere la villa e la festa con tanto di cerimonie ecc ecc. non essendo nella sua indole, prestarsi a questo tipo di iter procedurali. Ad ogni modo, al di là di tutte le aspettative che ognuno di noi si era costruito, l’importante è che siano quelle di Andrea a non essere state disattese. Come ho già detto in un’occasione, 1000 di questi giorni ad entrambi e buona fortuna!  (inlove)  (inlove)  (inlove)  

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito

  1. giorgiabg il 14/01/2019 17:07

    Grande Cerioli!!!!!
    Ho ripreso a vedere UED solo x lui….e sapevo che non mi avrebbe deluso….lui sempre sopra le righe e mai scontato….. Anche a costo di non piacere….
    Buona fortuna Andrea!!!!!!!

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Rispondi anche tu a questo commento.