Andrea Cerioli risponde ad una domanda su Giulia Cavaglia e Manuel e liquida gli impiccioni in modo elegante

lunedì, 01/07/2019 00:05 da talpa Inserisci un commento »

Ma l’eleganza di Andrea Cerioli nel consigliare alle persone di farsi 3 quarti di ca.. propri, la vogliamo prendere in considerazione? Cioè, non mi fraintendete, sarò pure di parte, visto che Andrea è nella mia top list (che non annovera molti nomi) dei tronisti del cuore, e in teoria non dovrei manco gasarmi per le sue parole, visto che sta sfanculando chi spettegola sulle vicende degli altri, e noi di norma, nel blog, lo facciamo spesso; però quel misto tra irritazione e buon senso con cui il Cerioli si prodiga nel dire la sua, me lo rende ancora più cervellotico ed unico. In ogni caso, l’argomento degli ultimi giorni, debellata l’epidemia “nastite”, è quello che ha come protagonisti Giulia Cavagli e Manuel Galiano. I due si sono lasciati ed è il secondo anno che la seconda ondata dei troni va a farsi benedire. Diamo la colpa ad Ibiza, diamo la colpa al caldo, ma qua, e risulterò pure ridondante, le persone sembrano innamorarsi prima dei soldi che sanno di poter fare cavalcando l’onda, e poi, nel caso, di chi pensano di scegliere (o viceversa nel caso dei corteggiatori).

 

Non entro nel merito della questione, dal momento che questa coppia non mi faceva impazzire nemmeno quando erano ancora lovvosi, però vorrei solo far notare alle persone che, di base, chi ha già una vita abbastanza solida all’esterno, appagante, nel programma, può anche permettersi il lusso di essere sè stesso, correndo il rischio di non piacere, ma restando fedele al proprio sistema valoriale, riuscendo pure ad innamorarsi, a volte. C’è chi addirittura se ne sbatte dei tempi e si sceglie la fidanzata in un mese e mezzo e ci vive la storia d’amore più bella, giusto per restare in tema Cerioli. Invece, chi non sa chi è, chi non ha una buona percezione di sé stesso, è costretto ad assecondare i gusti del pubblico per riconoscersi, rischiando di non sapere più qual è la direzione giusta da prendere. Dopo sto pippone, vi dico solo che di base sono anche d’accordo con Andrea: Vivi e lascia vivere e ognuno faccia il ca.. che vuole! Io, penso sempre che la più fortunata sia Arianna Cirrincione, che magari non ha avuto la possibilità immediata di farsi conoscere molto dal pubblico, perdendosi due o 3 sponsorizzazioni, ma vuoi mettere che torni a casa e hai Cerioli? 😏. Ecco cosa ha detto Andrea sulla vicenda di Giulia e Manuel:

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito