Andrea Celentano e la sua lezione di umiltà: parole che ogni tanto le “star” del web farebbero bene ad ascoltare

venerdì, 15/11/2019 22:43 da talpa Inserisci un commento »

Andrea Celentano , ex protagonista di Temptation Island, fidanzato della dolcissima “che vuommc” Raffaela Giudice, oggi in totale solitudine, ha deciso di dire la sua in merito ad alcuni atteggiamenti spocchiosi di vip o presunti tali, che una volta assicuratosi il successo tanto ambito, sufficiente per cominciare a guadagnare sui social, si dimenticano grazie a chi sono diventati “conosciuti” ed evitano qualsiasi contatto con le persone che invece continuano a sostenerli ed apprezzarli. Non è di certo il primo che fa un discorso del genere e non voglio nemmeno soffermarmi sulla questione dei messaggi, a cui qualcuno forse, per questione di mole, non riesce a rispondere.

Quello su cui mi interessa che voi soffermiate la vostra attenzione, riguarda il momento in cui Andrea spiega che il motivo per cui lui e tanti altri hanno raggiunto il successo, è da ascrivere non a dei meriti particolari della persona, ma all’opportunità che un programma molto seguito ha dato loro di sfruttare. Quindi, tanto di cappello ad Andrea che ha detto queste parole. Che facciamo? E con questo mi riferisco ai fenomeni che tendono ad assumere un atteggiamento di sufficienza nei confronti dei “fan”, ce lo ricordiamo un po’ tutti che la poltrona comoda su cui poggiate il sedere, ve l’abbiamo regalata noi?

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici...

Leggi anche...


Per poter commentare questo post hai bisogno di un account.

     

oppure Registrati subito